martedì 10 luglio 2007

Rolling Stones a Roma guardano Shine a Light

Sabato, dalle 9 alle 21, i Rolling Stones per la prima volta assistono alla proiezione del film di Martin Scorsese.

La notizia è di quelle clamorose e, sono certo, farà saltare dalle sedie le decine di migliaia di fans dei Rolling Stones, specie quelli romani.
Sapevamo già della presenza di Martin Scorsese al concerto dell'altra sera a Roma, ma ora il quadro si fa più chiaro.

La produzione di Shine a Light, nella giornata di sabato 7 Luglio, ha prenotato un intero stabilimento di doppiaggio a Roma per permettere a Mick Jagger, Keith Richards, Ron Woods e Charlie Watts di assistere per la prima volta alla proiezione del film che documenta il loro concerto tenuto lo scorso autunno presso il Beacon Theater di New York City.
Con loro, ovviamente, anche lo stesso Scorsese, già autore di straordinari lungometraggi musicali dedicati di volta in volta a The Band, Bob Dylan, e al Blues (ricorderete l'ambizioso progetto di 7 film da lui stesso curato).

Pensate un po', un'intera giornata, dalle 9 alle 21, con le pietre rotolanti ospitate in un luogo segretissimo della capitale, per vedere che tipo di ritratto live potesse aver mai disegnato per loro il maestro italoamericano.

Vengono alla mente le scene di Gimme Shelter, straordinario reportage targato 1970, in cui Albert Maysles riprende i Rolling Stones intenti a guardare se stessi dinanzi ai tragici accadimenti di Altamont 1969.

Trailer di Gimme Shelter preso da YouTube

Intanto, ieri a Londra, c'è stata la prima assoluta per la stampa internazionale. Per noi comuni mortali, invece, non resta che aspettare l'uscita ufficiale nelle sale, prevista per il 21 Settembre 2007. State pur sicuri però che, da qui ad allora, il vostro blogger vi regalerà un po' alla volta alcuni sfiziosi antipasti.
Stay tuned...